Femminile, Sassuolo-Inter 2-1

FEMMINILE, SASSUOLO-INTER 2-1

Si chiude con una sconfitta il campionato delle ragazze di Rita Guarino

Si chiude con una sconfitta sul campo del Sassuolo e con il quinto posto il campionato dell'Inter Femminile. Le ragazze allenate da Rita Guarino sono state battute infatti 2-1 dal Sassuolo nell'ultima giornata della Serie A TIMvision: le nerazzurre chiudono la stagione a quota 38 punti, alle spalle proprio delle nervoerdi, quarte.

La squadra di casa fa la partita nelle fasi iniziali e al 17' va vicina al vantaggio con Clelland che sfiora il gol al volo da fuori. La risposta dell'Inter è immediata ma Lemey, numero 1 del Sassuolo, nega la gioia del gol con un bell'intervento. Anche Bonetti si rende pericolosa, in un match che non si sblocca anche per la bravura di Durante. La numero 22 nerazzurra deve arrendersi sul finire di primo tempo quando Mihashi trova un tiro al volo che passa in mezzo a tante gambe in area, trovando la rete del vantaggio.

Dopo l'intervallo è ancora il Sassuolo a partire forte e la squadra nerazzurra va in difficoltà. Al 55' il raddoppio di Bugeja, dopo una cavalcata conclusa con un uno-due e un tiro che batte Durante.  Sempre Durante è la grande protagonista quando al 57' con due straordinari interventi tiene il match sul 2-0. L'Inter ci prova, anche con la spinta dei cambi. Polli sfiora il gol, poi è Ajara Njoya, all'87', con un destro al volo in area, a riaprire il match. Ma è troppo tardi, finisce 2-1 per il Sassuolo.

SASSUOLO-INTER 2-1

Marcatrici: 45' Mihashi (S), 54' Bugeja (S), 87' Ajara Njoya (I)

SASSUOLO: 1 Lemey; 2 Philtjens, 4 Parisi, 6 Mihashi, 8 Pondini, 10 Dubcova, 22 Ferrato, 26 Clelland (33 Pellinghelli 80'), 32 Dongus, 36 Cambiaghi (16 Da Canal 90'), 85 Filangeri (15 Brignoli 60').
A disposizione: 28 Lugli, 73 Lauria, 7 Bugeja, 14 Mak, 77 Iriguchi, 86 Micheli.
Allenatore: Gianpiero Piovani.

INTER: 22 Durante; 2 Sønstevold, 14 Kathellen, 29 Kristjánsdóttir, 13 Merlo (3 Landström 79'); 27 Csiszàr (21 Regazzoli 60'), 20 Simonetti, 5 Karchouni (33 Ajara Njoya 67'); 10 Bonetti (18 Pandini 79'), 7 Marinelli (17 M. Portales 60'), 9 Polli.
A disposizione: 12 Gilardi, 6 Santi, 8 Brustia, 19 Alborghetti, 
Allenatrice: Rita Guarino

Ammonite: Mihashi (S), Ajara Njoya (I).

Arbitro: Mario Davide Arace.


Load More